‘E Guarattelle: Pulcinella, mandolini e synth nel debutto dei Lab081!


Comunicato stampa:

«Quando si parla di Guarattelle la mente vola immediatamente all’antico teatro dei burattini napoletano, dove tra le figure più utilizzate vi era Pulcinella, la maschera simbolo di Napoli. Scegliendo la parola Guarattella per il titolo del nostro disco d'esordio abbiamo voluto sottolineare alcune caratteristiche della tradizione classica: nella nostra rilettura Pulcinella non è il solito burattino che conosciamo, pronto a dare e ricevere bastonate dai suoi antagonisti in scena, bensì è il burattinaio, colui che muove tutto, colui che decide, colui che anima». Ribaltano la tradizionale visione di Pulcinella i ragazzi dei Lab081, la giovane band napoletana pronta ai nastri di partenza con 'E Guarattelle, il disco d'esordio pubblicato da Italy Sound Lab. Nel lavoro di debutto del sestetto partenopeo Napoli è la vera, grande protagonista, la città del gruppo è luogo e fonte di ispirazione, anima delle canzoni e orizzonte compositivo, a partire dal nome Lab081, che richiama il prefisso della città ma anche uno spirito "artigianale", da laboratorio.


«Napoli ci accompagna da sempre, siamo orgogliosi di essere napoletani e volevamo aggiungere un qualcosa al nome del gruppo che rendesse chiare le nostre origini. Da li l’idea di mettere il prefisso della nostra città subito dopo Lab (Laboratorio), che abbiamo scelto per la nostra voglia di mischiare sonorità moderne a quelle della tradizionale canzone napoletana. A volte per proporre qualcosa di innovativo serve un lavoro di continua sperimentazione, nel nostro caso ha influito molto il fatto che ciascuno di noi viene da gusti ed esperienze musicali diverse che hanno portato avvicinare strumenti per lo più utilizzati nella musica classica napoletana come mandolino e tammorre a quelli contemporanei come tastiere, synth, batteria e basso».


Vincenzo Iengo (Voce), Sebastiano Spina (Mandolino), Giovanni Carbone (Tastiere, Synth), Stefano Stornaiuolo (Basso), Marco Roberto Trupiano (Percussioni) e Ernesto D'Arienzo (Batteria) arrivano al loro primo album forti di un percorso condiviso e sentito. Nati nel 2015, con il brano Sciore 'e tufo vincono la rassegna culturale Squarciare i silenzi, arrivano in finale all'Emergenza Festival Italia, nel 2016 ottengono notevole visibilità grazie ai singoli Troppi caffè e E' Accussì, infine con la Italy Sound Lab di Alfonso La Verghetta (noto e apprezzato sound engineer di Osanna, Mauro Di Domenico, Gentlemen's Agreement, Ansiria e molti altri) pubblicano 'E Guarattelle. Il lavoro presenta nel migliore dei modi la filosofia compositiva e sonora dei Lab081, ma anche il filo conduttore delle nove canzoni: «Anche se molto diversi tra loro, i nove pezzi hanno un'anima molto forte che li accomuna: in ciascuno dei nove personaggi descritti c’è la speranza di sovvertire un destino avverso, c’è la voglia di non prendersi troppo sul serio ma di ironizzare su tutto ciò che li circonda, c’è l’amore per la propria terra che ne condiziona fortemente l’approccio al quotidiano e alle sue difficoltà. I brani sono nati da un intenso lavoro di insieme. In genere partiamo dalla musica. Un giro di basso, una frase di mandolino, un paio di accordi di piano e si parte nella creazione. I testi sono più che altro una rappresentazione su carta delle emozioni che la musica creata ci provoca. Non scriviamo di temi che non sentiamo nostri».


Amanti sia della canzone ricca e fascinosa di Pino Daniele, sia della musicalità degli Avion Travel e del rock più graffiante di Edoardo Bennato, i Lab081 sono pronti a un tour di incontri e concerti per la promozione di 'E Guarattelle, a partire dalla presentazione ufficiale allo Spazio Nea (Piazza Bellini, Napoli) venerdì 3 novembre 2017. Altri concerti a seguire si terranno a UniDa (Foggia - 10 novembre), Cantine Sepe (Napoli - 16 novembre), Verdenova (Massa di Somma - 1 dicembre), Boof (Napoli - 9 dicembre), 10HP (Marigliano - 15 dicembre), Bar Capri (Battipaglia - 12 marzo 2018), e altre location che saranno di volta in volta annunciate. 'E Guarattelle è disponibile su tutte le piattaforme digitali (iTunes, Spotify, Google Play, YouTube, Deezer etc.), a metà dicembre i Lab081 pubblicheranno un nuovo videoclip tratto dal disco.


LAB081
'E GUARATTELLE
Italy Sound Lab 2017
9 tracce - 31 minuti

Vincenzo Iengo: Voce;
Sebastiano Spina: Mandolino;
Giovanni Carbone: Tastiere, Synth;
Stefano Stornaiuolo: Basso;
Marco Roberto Trupiano: Percussioni;
Ernesto D'Arienzo: Batteria.


Lab081:
https://www.facebook.com/lab081/


Italy Sound Lab:
https://www.facebook.com/islitalysoundlab/


Itunes: 
https://itunes.apple.com/it/album/e-guarattelle/id1288549845


Spotify:
https://open.spotify.com/album/6XTyRw4Ey59RyebcChuVHW

Informazioni

I Lab081 sono una band musicale dalle chiare origini partenopee.
Il gruppo nasce dall'incontro di alcuni giovani compagni di liceo, desiderosi di fare un tipo di musica che mischiasse le sonorità moderne a quelle della tradizionale canzone napoletana.

Ancor prima di cominciare il loro percorso musicale un loro brano dal titolo Terra e Polvere viene scelto come colonna sonora per la campagna di recupero del territorio vesuviano messo in piedi da LET’S DO IT ITALY. Nel 2015, anno in cui è nato il loro progetto, hanno partecipato alla rassegna culturale campana SQUARCIARE I SILENZI vincendo la sezione SUONI con il brano Sciore 'e tufo. Nello stesso anno sono stati Finalisti dell'EMERGENZA FESTIVAL ITALIA, il più grande festival al mondo per band emergenti.

Nel 2016 grazie al loro pezzo Troppi caffè, i Lab081 sono stati numerose volte ospiti della trasmissione LARADIAZZA, diretta da Gianni Simioli su Radio Marte. Nello stesso anno sono stati ospiti musicali fissi della trasmissione televisiva GOAL SHOW - L'ORIGINALE.

Il 3 novembre 2017 Italy Sound Lab di Alfonso La Verghetta pubblica il loro primo album dal titolo 'E Guarattelle, anticipato mesi prima dal lancio radiofonico del singolo E’ accussì.