ARCHIVI

  • Blasè: il nuovo disco di Chris Yan


    Paesaggi cinematografici, musica ambient, elettronica e texture sonore per l’ottavo album del sound artist, compositore e field recordist romagnolo. Ispirato a “Le metropoli e la vita dello spirito” di Georg Simmel un concept sulla solitudine, la fretta, l’indifferenza e il riscatto personale.


  • The Rain Of October: il nuovo album di Ivano Leva


    Il compositore partenopeo pubblica con NovAntiqua un intrigante lavoro tra modern-classical, tardo-romanticismo e improvvisazione. Un itinerario tra incanto e memoria, per piano solo ed elettronica

  • Terre del Finimondo: il nuovo album di Brunella Selo!


    Un incontro tra Napoli e Rio, un viaggio nei mondi della musica brasiliana con testi in napoletano e in portoghese. Brani inediti della popolare artista e rivisitazioni di João Bosco, Jacob do Bandolim e Chico Buarque de Hollanda

  • Donna di nessuno: Scapestro canta Buscaglione!


    In occasione della Festa della Donna il cantautore napoletano omaggia il grande Fred, “un gangster in bianco e nero ma con un cuore enorme”. Nel video sessanta volti di donne ‘made in Naples’

  • Weekend: tornano i Novaffair!


    La band napoletana pubblica il nuovo singolo prodotto da Blindur, una riflessione sulle imposizioni della società e la libertà dell’individuo. Nel video Carlo Caracciolo di ‘Gomorra’

  • Stato di grazia: il ritorno dei Bisca!


    SoundFly pubblica il dodicesimo album della storica band napoletana: potenza di fuoco, sonorità non convenzionali e temi critici. Disponibile in digitale, vinile e cd, con ‘Cildren Ov Babilon’ comparsa nella colonna sonora dell’Immortale

  • Transleit: il nuovo disco delle EbbaneSis!


    Dall’acclamata ‘Bohemian Rhapsody’ a ‘Attenti al lupo’, Viviana Cangiano e Serena Pisa tornano con le loro brillanti rivisitazioni per voce e chitarra di classici rock, pop e swing, all’insegna della lingua napoletana

  • Delirium Tremens: il terzo album di Marcello Giannini


    NoWords pubblica in digitale il nuovo lavoro del poliedrico chitarrista, fondatore degli Slivovitz, ora con Nu Guinea. Jazz, rock, elettronica e improvvisazione in un esperimento senza parole da Napoli al futuro